Organi di governo del dipartimento

 


Collegio dei Docenti del Dottorato in Scienze Biomediche Cliniche e Sperimentali A.A. 2018/2019
Il Collegio dei docenti deve riunirsi almeno due volte all’anno per verificare il regolare svolgimento delle attività previste e, in caso contrario, per intraprendere le adeguate azioni correttive. Il Collegio dei docenti provvede all’adempimento di tutti i compiti previsti dal presente regolamento e, in particolare: a) stabilisce i criteri e le modalità dello svolgimento dei corsi, nonché le modalità con le quali viene accertata l’ammissione dei dottorandi all’anno successivo al primo; b) redige una relazione, da allegare alla tesi finale, che illustri la personalità di ciascun dottorando e l’attività scientifico- formativa svolta durante il corso; c) autorizza la redazione della tesi finale anche in lingua straniera; d) autorizza il dottorando che per comprovati motivi non presenti la tesi nei tempi fissati, all’ammissione agli esami previsti per il ciclo successivo; e) indica le modalità di approfondimento della tesi in caso di non superamento dell’esame finale; f) predispone la relazione annuale sull’attività svolta ai fini della valutazione prevista dall’art. 3; g) propone al Rettore i nomi dei componenti la Commissione Giudicatrice per l’ammissione ai corsi e per il conseguimento del titolo di “Dottore di Ricerca”; h) delibera sulle equipollenza dei titoli accademici conseguiti all’estero, ai soli fini dell’ammissione ai corsi; i) indica il Tutor che deve seguire l’attività di ricerca del dottorando; l) autorizza le richieste dei dottorandi a svolgere periodi di formazione fuori sede, superiori ai sei mesi; m) autorizza l’eventuale espletamento di attività lavorativa del dottorando purchè queste non compromettano la partecipazione alle attività complessive dei corsi di dottorato; n) propone ai Consigli di Facoltà interessati la programmazione dell’attività didattica dei dottorandi; o) autorizza l’attività assistenziale nell’ambito esclusivo dello specifico curriculum del dottorato e solo per le attività indispensabili all’espletamento della tesi del dottorato stesso; p) propone al Rettore l’esclusione del candidato dal corso del dottorato nei casi previsti dall’art. 11 punto 3); q) autorizza il recupero dei periodi di sospensione della frequenza dei corsi.

Collegio dei Docenti del Dottorato in Scienze Cardiovascolari A.A. 2018/2019
 

Comitato Scientifico del Corso di Perfezionamento in Assistenza e gestione della gravidanza e del puerperio a basso rischio , in autonomia, da parte dell'Ostetrica/o
 

Comitato Scientifico del Corso di Perfezionamento in Cure palliative e gestione del dolore nelle malattie croniche
 

Comitato Scientifico del Master in Chirurgia epato pancreatico biliare (II livello)
 

Comitato Scientifico del Master in Chirurgia orale
 

Comitato scientifico del master in Chirurgia orale e parodontologia - avanzato
 

Comitato scientifico del Master in Chirurgia tropicale e delle emergenze umanitarie
Il Comitato Scientifico indirizza le attività didattiche e formative e il loro coordinamento; definisce i criteri di valutazione e le modalità di espletamento delle procedure di selezione dei docenti esterni ed è di norma commissione di valutazione nelle procedura selettive riguardanti il Corso. Il Comitato Scientifico, inoltre, definisce i criteri di valutazione e di espletamento della procedura di ammissione, di eventuali verifiche intermedie e della prova finale.

Comitato Scientifico del Master in Chirurgia tropicale e delle emergenze umanitarie (II Livello)
 

Comitato Scientifico del Master in Cure palliative
 

Comitato Scientifico del Master in Igiene dentale e prevenzione delle patologie orali in età evolutiva (I livello)
 

Comitato Scientifico del Master in Management del Paziente Dismetabolico in terapia AR e NOA in Chirurgia Orale (II livello)
 

Comitato scientifico del Master in Nursing avanzato in Area Critica
 

Comitato scientifico del Master in Pratica clinica basata sulle prove di efficacia: Evidence Based Practice e Health Technology Assessment, e loro insegnamento
 

Comitato Scientifico del Master in Specializzazione in nursing chirurgico perioperatorio
 

Comitato Scientifico del Master Universitario in Chirurgia Orale e Implantologia (II livello)
 

Comitato Scientifico del Master Universitario in Chirurgia pancreatico biliare
 

Comitato Scientifico del Master Universitario in Chirurigia epato pancreatico biliare (II Livello)
Il Comitato Scientifico indirizza le attività didattiche e formative e il loro coordinamento; definisce i criteri di valutazione e le modalità di espletamento delle procedure di selezione dei docenti esterni ed è di norma commissione di valutazione nelle procedura selettive riguardanti il Corso. Il Comitato Scientifico, inoltre, definisce i criteri di valutazione e di espletamento della procedura di ammissione, di eventuali verifiche intermedie e della prova finale.

Comitato Scientifico del Master Universitario in Endodonzia (II livello)
 

Comitato scientifico del Master Universitario in Igiene dentale e prevenzione delle patologie orali in odontostomatologia pediatrica
 

Comitato scientifico del Master Universitario in Nursing avanzato di emergenza e urgenza sanitaria (I livello)
 

Comitato scientifico del Master Universitario in Odontostomatologia pediatrica
 

Comitato Scientifico del Master Universitario in Parodontologia (II livello)
 

Comitato Scientifico del Master Universitario in procedure rigenerative e biomateriali in chirurgia orale
 

Comitato scientifico del Master Universitario in Traumatologia dentale pediatrica
 

Consiglio del Dipartimento di Scienze Chirurgiche, odontostomatologiche e materno-infantili
Il Consiglio di Dipartimento esercita funzioni finalizzate allo svolgimento della ricerca scientifica e delle attività didattiche, formative e della terza missione, ivi compresa la promozione dell’internazionalizzazione. In particolare:
 
  • definisce le strategie pluriennali del dipartimento,in coerenza con il piano strategico di Ateneo, approva la programmazione didattica, scientifica e di terza missione e propone la programmazione del personale del Dipartimento;
  • propone l’istituzione della Scuola;
  • approva i criteri di utilizzo delle risorse assegnate al Dipartimento;
  • approva le proposte di chiamata dei professori e ricercatori;
  • assegna i compiti didattici e sovraintende alle attività scientifiche dei docenti;
  • esercita tutte le altre attribuzioni che ad esso sono demandate dalla legge, dallo Statuto e dai regolamenti di Ateneo.
Il Consiglio di Dipartimento può delegare alla Giunta l’esercizio di specifiche funzioni, secondo quanto stabilito dal Regolamento quadro dei Dipartimenti e delle Scuole.

 

Commissione Ricerca
Commissione Ricerca - nominata con delibera del Consiglio di Dipartimento in data 24/10/2018

Corso di Perfezionamento in Cure palliative pediatriche
 

Giunta del Dipartimento di Scienze Chirugiche, Odontostomatologiche e Materno-Infantili
La Giunta di Dipartimento è organo esecutivo competente a svolgere le seguenti attribuzioni:
 
  • coadiuva il Direttore nello svolgimento delle sue funzioni;
  • svolge le funzioni che le sono specificatamente delegate dal Consiglio, nonché tutte quelle assegnatele dalle leggi dello Stato, dai Regolamenti e dal presente Statuto
La sua composizione è disciplinata dal Regolamento quadro dei Dipartimenti e delle Scuole e nel Regolamento di Dipartimento e assicura un’adeguata rappresentanza di tutte le fasce.

Team AQ
La Commissione ha il compito di monitorare le attività del dipartimento per assicurarne la qualità.