Realizzazione di un biosucettometro per la misura della concentrazione tecnica non invasiva

Data inizio
1 gennaio 2008
Durata (mesi) 
12
Dipartimenti
Scienze Chirurgiche Odontostomatologiche e Materno-Infantili
Responsabili (o referenti locali)
Fenzi Alberto

Per consolidare le informazioni sulle possibilità del Biosuscettometro T.A. e completare il processo di validazione, si sta procedendo con una ulteriore validazione attraverso il confronto con risultati ottenuti da Biopsia epatica.
La ricerca si propone inoltre di verificare la fattibilità di un nuovo prototipo di Biosuscettometro che utilizzi una versione aggiornata del sw con cui viene gestito il movimento del probe e che sia inoltre adatto a misurare pazienti con BMI superiore a 30. L’attuale limite infatti obbliga ad escludere dalla analisi un significativo numero di pazienti.

Enti finanziatori:

Regione Veneto FSE
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Attività

Strutture