L'idrossiapatite nanostrutturata e disorganizzata come nuovo materiale da innesto nel trattamento dei difetti ossei parodontali umani:studio clinico controllato.

Data inizio
15 aprile 2005
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Scienze Chirurgiche Odontostomatologiche e Materno-Infantili
Responsabili (o referenti locali)
Lombardo Giorgio

L'idrossiapatite nanostrutturata e disorganizzata come nuovo materiale da innesto nel trattamento dei difetti ossei parodontali umani:studio clinico controllato.

Enti finanziatori:

PRIN VALUTATO POSITIVAMENTE
Finanziamento: richiesto
Programma: PRIN

Partecipanti al progetto

Giorgio Lombardo
Professore associato

Attività

Strutture