Placenta derived mesenchymal stem cells differentiation into neuron-like cells

Data inizio
1 ottobre 2021
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Scienze Chirurgiche Odontostomatologiche e Materno-Infantili
Responsabili (o referenti locali)
Giacomello Luca

Le cellule mesenchimali staminali derivate da placenta possono essere impiegate in medicina rigenerativa per le loro caratteristiche immunomodulatorie, il potenziale differenziativo in molti lineaggi cellulari e la mancanza di implicazioni etiche nel loro utilizzo in quanto la placenta sarebbe, altrimenti, materiale di scarto.

È stato osservato come la stimolazione di suddette cellule con particolari molecole porti allo sviluppo di un fenotipo neuron-like: questo studio è indirizzato alla caratterizzazione di questo fenomeno ed ha come obiettivi l’approfondimento dei meccanismi molecolari sottostanti e la ricerca di markers che possano suggerire un differenziamento.

Ciò ci permetterebbe in futuro di produrre cellule neuron-like da utilizzare per studi di medicina rigenerativa.

Partecipanti al progetto

Luca Giacomello
Professore associato
Giulio Innamorati
Tecnico-Amministrativo

Collaboratori esterni

Michele Bovi
Nanomnia CTO Nanomnia
Stefania Boi
Nanomnia R&D Specialist Nanomnia
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Gene therapy, cell therapy, regenerative medicine

Attività

Strutture