Martina Fontana

default
Not present since
February 14, 2020
Note
 
Assegno di ricerca “Superiorità della metodica suturatrice meccanica sulla prevalenza di fistola pancreatica nei pazienti candidati a pancreasectomia distale, rispetto al bisturi ad ultrasuoni” - Responsabile scientifico: prof. Claudio Bassi

Modules

Modules running in the period selected: 1.
Click on the module to see the timetable and course details.

Course Name Total credits Online Teacher credits Modules offered by this teacher
Combined Bachelor's + Master's degree in Medicine and Surgery Women and health (2020/2021)   1    0.5 

 

Research groups

Adenocarcinoma duttale del pancreas
La ricerca clinica sull’adenocarcinoma duttale del pancreas è focalizzata sull’ottimizzazione del trattamento multimodale (chirurgia – chemioterapia – radioterapia), con particolare riferimento all’ambito neoadiuvante nella malattia resecabile e resecabile borderline. Altre linee di ricerca riguardano l’analisi dinamica dei determinanti di sopravvivenza dopo resezione e la mappatura del coinvolgimento linfonodale. I progetti di ricerca sono integrati con le unità operative dell’istituto del pancreas e con altre istituzioni di riferimento internazionale. La ricerca traslazionale è integrata con il centro di ricerca ARC-NET nel contesto del consorzio internazionale per lo studio del genoma del cancro
Patologie cistiche del pancreas
La ricerca sulle neoplasie cistiche è attualmente focalizzata sulla storia naturale delle neoplasie intraduttali papillari mucinose dei dotti periferici (BD-IPMN) e sulla sicurezza a lungo termine del nostro protocollo di follow-up. Il gruppo si dedica a tutte le sfaccettature della patologia in oggetto. In particolare al rischio di una patologia cistica pancreatica di albergare un tumore maligno, all’appropriatezza delle linee guida internazionali attualmente disponibili, ed alle metodiche di follow-up utilizzate per controllare tutti coloro i quali abbiano delle cisti che non devono essere sottoposte a intervento
Patologie neuroendocrine del pancreas
I principali campi di interesse nell’ambito delle neoplasie neuroendocrine riguardano la gestione delle piccole neoplasie non-funzionanti diagnosticate incidentalmente, l’utilizzo della terapia radiorecettoriale (PRRT) in contesto neoadiuvante, l’approccio chirurgico di scelta per le neoplasie funzionanti, l’importanza del la linfoadenectomia nelle resezioni formali.
Prevenzione e gestione delle complicanze in chirurgia pancreatica
Il gruppo si occupa di studiare, definire, e prevenire le complicanze in chirurgia pancreatica. Come obiettivo secondario vengono avviati studi volti alla migliore gestione possibile di suddette complicanze.
Tecnologie e nuove linee di sviluppo in chirurgia pancreatica
A Verona è attivo un programma di chirurgia mini-invasiva del pancreas sin dal 2000. Le tecnologie di resezione robotica e laparoscopica, così come altre tecnologie innovative, costituiscono aree in continua crescita. Le linee di ricerca attuali prevedono il confronto delle innovazioni con le tecniche standard al fine di migliorare la pratica clinica e ridurre le complicanze chirurgiche. l gruppo include i "MIPS VR": dottorandi di ricerca, gli assegnisti di ricerca, i titolari di borsa di studio e i medici in formazione specialistica
Projects
Title Starting date
PACT-21 1/1/21
FGCL-3019-087 12/1/20
PANC-FORT 11/1/20
Reassessment della sopravvivenza dopo resezione pancreatica per adenocarcinoma duttale 6/1/20
Studio del grado di regressione tumorale dopo resezione pancreatica per adenocarcinoma duttale in pazienti sottoposti a trattamento neoadiuvante 6/1/20
Definizione del tasso di fistola pancreatica e strategie sulla sua prevenzione 1/1/20
Reassessment del numero minimo di linfonodi nella duodenocefalopancreasectomia per adenocarcinoma duttale 1/1/20
Definizione della storia naturale delle cisti del pancreas sono arruolati tutti i pazienti che hanno ricevuto una diagnosi di cisti al pancreas 1/1/20